Definizioni 

cos'e' un impianto termico?

E' un impianto destinato alla climatizzazione invernale, con o senza produzione di acqua calda per usi igienici o sanitari o alla sola produzione centralizzata di acqua calda per gli stessi usi.


Chi e' il responsabile dell'impianto termico?

L’occupante che, pur non essendo proprietario.

„Il responsabile dell’impianto termico ha inoltre l’obbligo di conservare la documentazione relativa all’impianto:

- il libretto di impianto;

- la dichiarazione di conformità;

- le copie delle dichiarazioni attestanti i controlli tecnici.“





Per qualsiasi chiarimento in merito potete cliccare sull'icona posta in basso. 

La Manutezione ordinaria del generatore di calore (caldaia a gas), deve essere sempre effettuata da un tecnico abilitato .

La manutenzione della caldaia consiste nella pulizia del bruciatore, dello scambiatore di regolazione, sicurezza e controllo, nella verifica del corretto ed efficiente scarico dei fumi. In altri termini, consiste in tutte quelle operazioni tese a conservare l’impianto in uno stato nel quale può adempiere alla funzione richiesta.

Il controllo dei fumi della caldaia, invece, consiste nell’esame dei fumi della caldaia, più precisamente nell’analisi della combustione per verificarne il rendimento, la concentrazione di ossido di carbonio (CO) e l’indice di fumosità. Come si effettua nello specifico? Si prelevano i prodotti di combustione e si misura se i valori sono conformi ai valori di soglia indicati nelle norme.